Calcio: Messico, esonerato il ct Herrera

(ANSA) – ROMA, 29 LUG – Miguel Herrera, ct del Messico, è stato esonerato per decisione del presidente della Federazione Decio de Maria, eletto sabato. La sua colpa: un pugno al commentatore di una tv messicana, reo di commenti poco lusinghieri sul rendimento della Nazionale. Il fattaccio, secondo quanto denunciato dallo stesso giornalista, Christian Martinoli, è avvenuto all’aeroporto di Philadelphia, dove Herrera attendeva di ripartire dopo che il suo Messico domenica aveva battuto la Giamaica in finale di Gold Cup.

Condividi: