Sud: Speranza-Cuperlo contro governo, promesse disattese

(ANSA) – ROMA, 30 LUG – L’attenzione del governo al Mezzogiorno è “marginale”, la spesa dei fondi europei “è ancora al palo”, le promesse “sono disattese”. Così Roberto Speranza e Gianni Cuperlo, in un’interpellanza, attaccano l’esecutivo alla luce del rapporto Svimez che testimonia la drammaticità della condizione del Sud.

Condividi: