Gb: atti antisemiti in aumento, rapporto rilancia allarme

(ANSA) – LONDRA, 30 LUG – Episodi di antisemitismo in aumento di oltre il 50% nel Regno Unito, secondo un rapporto dell’ong Community Security Trust (Cst), che conferma tendenze già segnalate dalle comunità ebraiche e da altre indagini negli ultimi mesi. Sono 473 atti antisemiti censiti fra gennaio e giugno, il 53% in più rispetto allo stesso periodo del 2014. Le aggressioni vere e proprie (44) sono quasi un decimo di questi “incidenti” e in due casi si è trattato di attacchi “estremamente violenti”.

Condividi: