Omicidio filippino nel Milanese: cc, quattro fermi

(ANSA) – MILANO, 31 LUG – I carabinieri hanno fermato quattro persone, due filippini e due italiani, per la morte di un filippino, Villamar Glenn Padilla, 36 anni, trovato carbonizzato il 26 gennaio scorso, a Novate Milanese, in via IV Novembre. I provvedimenti, arrivati al termine delle indagini del Gruppo di Monza dell’Arma, sono stati disposti dalla Procura di Milano.