Triathlon: niente problemi acqua per atlete test Rio 2016

(ANSA) – RIO DE JANEIRO, 2 AGO – Nessun problema di infezioni e virus per le atlete del triathlon che si sono immerse nelle acque (non limpide) di Copacabana per la gara test-event di Rio 2016. A imporsi in 1h58’46” dopo 1,5 km. di nuoto in mare, 40 km. di ciclismo e 10 km. di corsa sul lungomare carioca, è stata la dominatrice della stagione, l’americana Gwen Jorgensen, n.1 del ranking mondiale. Al secondo e 3/o posto due britanniche, Non Stanford e Vicky Holland, che così hanno ottenuto la carta olimpica.

Condividi: