Viaggio truffa Papaboys 2011, tre indagati

(ANSA) – CAGLIARI, 3 AGO – Tre persone sono indagate a Cagliari per una presunta maxi truffa ai danni delle diocesi sarde e dei rispettivi vescovi. Sono gli amministratori dell’agenzia Silla Viaggi di Sestu: Christian Marras (militare di 37 anni) e le sorelle Annarosa e Gabriella Ferru (46 e 41 anni). Sono accusati di aver tenuto per sé i soldi del viaggio di ritorno dei Papaboys da Madrid in occasione del pellegrinaggio nel 2011 di Benedetto XVI. Intervenne la Regione e le diocesi dovettero ricomprare i biglietti.

Condividi: