Morto Giovanni Conso, presidente emerito della Consulta

(ANSA) – ROMA, 3 AGO – E’ morto stanotte a Roma Giovanni Conso, presidente emerito della Consulta. Nato a Torino il 23 marzo 1922, era stato nominato Giudice Costituzionale il 25 gennaio 1982, arrivando poi a presiedere la Consulta dal 18 ottobre 1990 fino al 3 febbraio 1991. E’ stato membro e vice presidente del Csm per qualche mese nel 1981 e ministro della Giustizia nel 1993-94. Il 3 febbraio scorso, citato a deporre al processo sulla cosiddetta trattativa Stato-mafia, non si era presentato per motivi di salute.

Condividi: