Calcio: l’agente di Higuain, non accettiamo il prolungamento

(ANSA) – ROMA, 3 AGO – “Abbiamo avuto una riunione con il presidente 10 giorni fa e ci ha proposto la possibilità di prolungare il contratto per un anno in più ma, secondo noi, continueremo con il contratto originale, fino al 2018”. Lo dice a Radio Crc Nicolas Higuain, fratello e manager dell’attaccante del Napoli Gonzalo, smentendo l’imminente firma del prolungamento. “Non credo che accetteremo – aggiunge l’agente – perché è un contratto non tanto diverso da quello che abbiamo già: per noi non è una vera proposta”.

Condividi: