Israele: Dalia Rabin, odio verso Rivlin come con mio padre

(ANSA) – TEL AVIV, 3 AGO – Le espressioni di odio lanciate in questi giorni verso il Capo dello Stato israeliano Reuven Rivlin hanno sconvolto ”fino alle lacrime” Dalia Rabin, la figlia del premier laburista assassinato da uno zelota 20 anni fa. ”Nulla e’ cambiato. Vedere sul web l’immagine di Rivlin con una kefiah araba – ha detto Rabin alla radio militare – mi ha rivoltato lo stomaco”. Sul web Rivlin appare anche con una divisa delle Ss. ”Attenzione: le parole possono uccidere”, ha avvertito Dalia Rabin.

Condividi: