Si attacca a finestrino treno e muore, voleva salutare amici

(ANSA) – FIRENZE, 4 AGO – Deve essere identificato il trentenne morto alla stazione di Firenze Smn sotto le ruote di un treno in partenza. Secondo una ricostruzione della Polfer sembra che stesse salutando alcuni amici a bordo del treno, diretto a Pisa. Per fare questo si sarebbe anche appeso a un finestrino ma poi sarebbe scivolato andando a finire sotto il convoglio che si metteva in marcia. Il macchinista non si è accorto di nulla e ha proseguito. Intanto sono scattati i soccorsi ma non è stato possibile salvarlo.

Condividi: