Giostra Orso:cavalli morti, inchiesta chiude con 6 indagati

(ANSA) – PISTOIA, 5 AGO – La procura di Pistoia ha chiuso, con sei indagati, le indagini per la morte di due cavalli alla Giostra dell’Orso 2014. Indagati per maltrattamenti tre veterinari, la proprietaria di un cavallo, l’allenatore e il fantino del purosangue Oracle Force che avrebbe avuto le zampe troppo esili per gareggiare. Per la Lav “l’epilogo mortale di cui sono rimasti vittime nel 2014 i cavalli Golden Storming e Oracle Force è la conferma che questa manifestazione deve essere bandita per sempre”.

Condividi: