Gaza: 4 morti per esplosione ordigno guerra

(ANSA) – TEL AVIV, 6 AGO – Quattro persone sono morte ed altre 30 sono rimaste ferite a Rafah nella Striscia di Gaza nella deflagrazione, durante la rimozione delle macerie di una casa, di un ordigno israeliano (fonti locali parlano di un missile) inesploso dalla guerra della scorsa estate. Lo riportano i media palestinesi che citano fonti mediche dell’ospedale al Najjar. Le vittime appartengono alla stessa famiglia.

Condividi: