Ucraina: ribelli, ucciso un civile in bombardamento Gorlivka

(ANSA) – MOSCA, 6 AGO – Un uomo di 57 anni è stato ucciso in un bombardamento d’artiglieria a Gorlivka, nel sud-est ucraino. Lo riferisce il ‘sindaco’ separatista della cittadina, Roman Khramenkov, citato dall’agenzia dei ribelli Dan. Secondo Khramenkov, che accusa le truppe ucraine di aver aperto il fuoco, sarebbe inoltre stato colpito il tetto del carcere locale e un detenuto di 30 anni sarebbe rimasto ferito.

Condividi: