Isis rivendica attacco suicida a moschea Arabia Saudita

(ANSA) – ROMA, 6 AGO – La neonata branca dell’Isis in Arabia Saudita rivendica l’attentato suicida contro una moschea nel sud del Paese. Lo riferisce il Site, il sito di monitoraggio dell’estremismo islamico sul web. Una bomba in una moschea nella città di Abha ha provocato la morte di 17 persone.

Condividi: