Calcio: Europa league, Vojvodina-Sampdoria 0-2

(ANSA) – ROMA, 6 AGO – Vittoria amara per la Sampdoria a Novi Sad, sul campo del Vojvodina. La squadra allenata da Walter Zenga è stata eliminata dall’Europa league, malgrado il 2-0 inflitto ai serbi, che all’andata si erano imposti per 4-0 a Genova, nel terzo turno di qualificazione. Eder aveva portato in vantaggio i blucerchiati nel primo tempo, Muriel ha raddoppiato nella ripresa. Tutto inutile e Sampdoria a casa. Ma a testa alta.

Condividi: