Venezia: Hotel. sindaco, meglio il nuovo a brutte copie

(ANSA) – VENEZIA, 7 AGO – “Sono sempre curioso delle cose nuove e, personalmente, preferisco che, vicino alla storia, ci sia qualcosa di nuovo invece che delle scopiazzature”. Il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, ha commentato così il discusso ampliamento dell’hotel Santa Chiara, a piazzale Roma. Si tratta di una sorta di ‘cubo’ bianco, a fianco del ponte di Calatrava, sul canal Grande che ha raccolto critiche. “E’ una polemica che mi affascina moltissimo, perché vuol dire che siamo ancora una città viva”.

Condividi: