Ferguson ricorda Brown un anno dopo

(ANSA) – NEW YORK, 9 AGO – Centinaia di manifestanti davanti alla polizia di Ferguson per ricordare la morte di Michael Brown, il giovane afroamericano ucciso un anno fa da un agente. Dopo una marcia pacifica, in serata molti sono scesi in piazza contro la polizia, scrivendo il nome dell’agente che sparò a Brown, Darren Wilson, sulla testa di un maiale. E’ stato annunciato intanto che l’Fbi collaborerà alle indagini sulla morte di un altro afroamericano, Christian Taylor, ucciso dalla polizia ad Arlington.

Condividi: