Usa 2016: Trump su Kelly, mie parole mal interpretate

(ANSA) – NEW YORK, 9 AGO – Donald Trump si difende. I commenti su Megyn Kelly, la moderatrice del dibattito tv su Fox, sono stati ”male interpretati. Solo un degenerato avrebbe potuto pensare” che le sue parole di riferissero al fatto che Kelly avesse il ciclo mestruale. Riferendosi alle domande aggressive che gli erano state rivolte dalla Kelly, Trump aveva detto che ”si vedeva che le usciva il sangue dagli occhi, le usciva sangue ovunque”. Una frase definita ‘sessista’.

Condividi: