Ragazzo morto per caduta rete protezione

(ANSA) – PERUGIA, 9 AGO – Un quindicenne è morto nella notte a Bastia Umbra in seguito a una caduta provocata dal crollo della rete di recinzione di un campo da calcetto, per la rottura di un palo di sostegno, dove era salito. Il ragazzo era con cinque o sei coetanei che hanno provato subito a soccorrerlo. Dalle indagini dei carabinieri è emerso che la vittima e un altro degli adolescenti si erano arrampicati sulla rete. Il padre è stato tra i primi a soccorrere il quindicenne, arrivato morto in ospedale.

Condividi: