Venezia: turisti senza freno, tuffo nudo in Canal Grande

(ANSA) – VENEZIA, 10 AGO – Lo ‘sbraco’ vacanziero e il clima torrido moltiplicano i casi di turisti che girano per Venezia come fossero in spiaggia, in barba a divieti e ordinanze sul decoro. Gente a torso nudo o in bikini tra le calli, ma tuffi e nuotate a San Marco. Il caso più eclatante – rimbalzato sui social – è di uno sconosciuto vacanziere che ieri si è tuffato in Canal Grande, vicino Rialto, riemergendo completamente nudo. L’uomo si è poi asciugato e rivestito sulla riva, come nulla fosse.

Condividi: