Frammenti roccia su discoteca all’aperto, muore giovane

(ANSA) – ROMA, 11 AGO – Un giovane i 27 anni del napoletano è morto la scorsa notte a Marina di Camerota (Salerno) mentre si trovava all’aperto della discoteca ‘Ciclope’, colpito alla testa pietre che si sono staccate dall’altezza di 60 metri da un costone durante un violento nubifragio. Sono intervenuti i carabinieri di Sapri. Il locale è stato posto sotto sequestro dalla Procura di Vallo della Lucania.

Condividi: