Calcio: Fenerbahce, spari contro l’auto di Topal

(ANSA) – ROMA, 11 AGO – Aggressori non identificati hanno sparato a Istanbul contro l’auto del centrocampista del Fenerbahce e della Turchia Mehmet Topal, rimasto illeso. Lo riferisce la tv privata Ntv. A salvare il giocatore è stato il vetro antiproiettile della vettura. L’attacco è avvenuto all’uscita dal centro sportivo di Samandira, nella zona asiatica della città. Sulla vicenda è stata aperta un’indagine. Ad aprile il bus su cui viaggiava il Fenerbahce fu assaltato da un gruppo armato al ritorno da una trasferta.

Condividi: