Naufragio a largo Libia. Migranti dicono ‘ci sono dipersi’

(ANSA) – ROMA, 11 AGO – Un altro naufragio sarebbe avvenuto nel pomeriggio al largo della Libia. I circa 50 migranti che erano a bordo di un gommone semiaffondato e che sono stati salvati dagli uomini della Marina Militare, avrebbero infatti raccontato che sull’imbarcazione c’erano almeno un centinaio di persone. Vane finora le ricerche di eventuali dispersi. Il naufragio sarebbe avvenuto ad una quarantina di miglia dalla Libia.

Condividi: