Ragazzo morto: arrestato padre omicida

(ANSA) – NAPOLI, 11 AGO – E’ stato arrestato dalla polizia il padre del ragazzo di 15 anni che sabato sera a Torre del Greco (Napoli) ha ucciso nel corso di un tragico “gioco” Pietro Spineto, di 19. All’uomo – Armando Gaudino, di 44 anni, secondo gli investigatori contiguo al clan di camorra Falanga – si contesta l’ipotesi di reato di detenzione e porto illegale di arma clandestina. La pistola era nascosta nel cortile di una scuola elementare di Torre del Greco e aveva la matricola abrasa.

Condividi: