Messaggio del presidente Mattarella in occasione del 59° anniversario della tragedia di Marcinelle

dettaglio2_Marcinelle

ROMA – Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione del 59° anniversario della tragedia di Marcinelle, ha inviato il seguente messaggio:

“Nonostante siano trascorsi ormai quasi sessant’anni, il ricordo dei duecentosessantadue lavoratori che hanno perso la vita nella tragedia di Marcinelle è vivido e presente in tutti noi.

Desidero esprimere, a nome mio personale e dell’Italia intera, la più sincera solidarietà ai familiari delle vittime della tragedia e salutare tutti coloro che mantengono vivo il ricordo del sacrificio dei minatori del Bois du Cazier.

Il dramma che costò la vita a centotrentasei connazionali costituisce un doloroso monito per tutti coloro che hanno responsabilità di garantire la sicurezza del lavoro, in ogni Paese e in qualsiasi settore, affinché eventi tragici come quelli che oggi ricordiamo non abbiamo più a ripetersi.

E’ una battaglia di civiltà alla quale tutti dobbiamo contribuire, nella consapevolezza che anche prestando costante attenzione al tema della sicurezza sul luogo di lavoro, si potrà affermare e consolidare sempre più la dignità della persona umana.

In questo spirito, rinnovo a tutti i presenti i miei sentimenti di commossa partecipazione e vicinanza”. (Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella)

Condividi: