Usa: boia uccide in Texas, eseguita condanna

NEW YORK – E’ stata eseguita in Texas la condanna a morte di Daniel Lopez. Il ragazzo, 27 anni, e’ stato condannato per aver colpito e ucciso un agente di polizia, il luogotenente Stuart Alexander. Quella di Lopez e’ la 18ma esecuzione dall’inizio dell’anno negli Stati Uniti, la decima in Texas. I legali di Lopez erano ricorsi, senza successo, alla Corte Suprema per fermare l’esecuzione. Una richiesta avanzata nonostante la contrarieta’ del loro assistito.

Condividi: