Maltempo: nubifragio Calabria, in giornata rientro sfollati

(ANSA) – ROSSANO (COSENZA), 13 AGO – Rientreranno già in giornata nelle loro abitazioni una parte consistente delle 500 persone evacuate ieri dalle loro abitazioni a Rossano dopo il nubifragio che ha provocato ingenti danni. A riferirlo sono stati il prefetto di Cosenza, Gianfranco Tomao, e il sindaco di Rossano Giuseppe Antoniotti. E’ stato chiuso, intanto, l’argine destro del torrente Citrea, la cui rottura ha provocato l’esondazione. Nella notte effettuati contro contro episodi di sciacallaggio.

Condividi: