Immigrazione: Grecia, altri arrivi a Kos a bordo di gommoni

(ANSA) – ATENE, 13 AGO – Non accenna a diminuire l’intenso flusso di migranti che sbarcano sull’isola greca di Kos, la più vicina alla costa della Turchia. Da stamani all’alba, come riferiscono media locali, oltre 200 persone, per lo più curdi siriani della città di Kobane, sono arrivate a bordo di sei gommoni. Un altro gruppo è stato soccorso in mare dalla guardia costiera. Sull’isola è attesa una nave da crociera che dovrà evacuare i rifugiati ai quali sono stati forniti i permessi di viaggio temporanei.

Condividi: