Calcio: striscioni anti-Islam, puniti club cechi

(ANSA) – PRAGA, 13 AGO – La commissione disciplinare della Federcalcio della Repubblica Ceca ha multato per circa 4.000 euro a testa lo Jablonec e il Viktoria Plzen i cui tifosi avevano esposto striscioni anti-Islam. I sostenitori dello Jablonec, durante la sfida contro il Bohemians Praga, avevano esposto uno striscione raffigurante una donna con sopra la scritta “Europa” che dava un calcio a un maiale con un turbante in testa. Uno striscione analogo era comparso durante Viktoria Plzen-Slavia Praga.

Condividi: