Giappone: Abe, “profondo dolore” per vittime guerra

(ANSA) – TOKYO, 14 AGO – Il premier giapponese Shinzo Abe ha espresso “profondo dolore” per le vittime della Seconda guerra mondiale e per “danni incommensurabili” e “sofferenza” causati: è uno dei passaggi della Dichiarazione sui 70 anni dalla fine del conflitto, che menziona le scuse precedenti su “aggressione” e “passato coloniale” degli ex premier Murayama e Koizumi.

Condividi: