Quirinale:rivoluzione appartamenti, via chi non ha requisiti

(ANSA) – ROMA, 16 AGO – Drastico taglio del Quirinale sugli alloggi di servizio: per volontà di Mattarella, a settembre sarà rivisto l’elenco dei dipendenti che attualmente occupano i 58 appartamenti che la presidenza della Repubblica possiede nella zona adiacente al palazzo del Quirinale, e solo pochi potranno restare. Dopo la “setacciata”, secondo le previsioni che si fanno al Quirinale, la gran parte degli inquilini sarà infatti invitata a lasciare gli alloggi.

Condividi: