Carabinieri aiutano donna a partorire nel Gargano

(ANSA) – VIESTE (FOGGIA), 17 AGO – Due carabinieri hanno aiutato a partorire in casa una giovane donna al 7/mo mese di gravidanza. Mamma e bimbo stanno bene e sono ricoverati in ospedale. Mentre erano di pattuglia a Vieste, i militari sono stati avvicinati da un giovane in preda al panico che ha chiesto aiuto. Hanno subito raggiunto l’abitazione della coppia, con alcuni asciugamani hanno tamponato le perdite della gestante e l’hanno assistita durante le fasi del parto. Subito dopo è arrivato il 118.

Condividi: