Madre accoltella a Trento figlio tossicodipendente

(ANSA) – TRENTO, 17 AGO – Un uomo di 50 anni è stato accoltellato questa mattina dalla madre ultrasettantenne. Il dramma familiare, alla cui origine pare ci siano problemi di tossicodipendenza, è avvenuto in un appartamento del quartiere Madonna Bianca di Trento. Secondo una prima ricostruzione, dopo un richiesta di denaro, la madre, esasperata, ha afferrato un coltello da cucina e ha ferito il figlio con un fendente al basso ventre. L’uomo è grave all’ospedale, la madre è stata fermata e sentita dai carabinieri.

Condividi: