Spagna cancella concerto cantante ebreo

(ANSA) – MADRID, 17 AGO – Suscita polemiche in Spagna la decisione della direzione del festival reggae “Rototom” di Benicassim, vicino a Valencia, di cancellare un concerto del cantante ebreo americano Matisyahu, dopo che l’artista non si è pronunciato come gli era stato chiesto per il diritto del popolo palestinese ad avere uno Stato. La partecipazione del cantante americano al più grande festival reggae europeo era stata criticata dall’associazione pro-palestinese di Valencia “Bds”.

Condividi: