Calcio: Berlusconi, Ibra promesso a Milan se lascia Psg

(ANSA) – MILANO, 18 AGO – Zlatan Ibrahimovic si è promesso al Milan in caso di divorzio dal Paris Saint Germain. Lo ha assicurato il presidente rossonero Silvio Berlusconi la scorsa notte, spiegando che la situazione dell’attaccante svedese é “molto semplice: ha una permanenza difficile in Francia per una sua frase (“Paese di m…, non merita il Psg” ha detto Ibrahimovic mesi fa in un’intervista, ndr) che tutti conoscono e suscita su tutti i campi dove va il Paris Saint Germain reazioni del pubblico”.

Condividi: