Atletica: Grenot, anche a Pechino tirerò fuori le unghie

(ANSA) – DALIAN, 18 AGO – Per Libania Grenot, campionessa europea dei 400, quello di Pechino che comincia sabato sarà il 5/o Mondiale in carriera: quali sono gli obiettivi? “Sono convinta del lavoro che ho fatto con il mio coach Loren Seagrave per arrivare qui – risponde l’ex cubana -. Questo è l’appuntamento dell’anno, e bisogna tirare fuori le unghie: sono pronta a graffiare per conquistarmi un posto in finale. In passato ci sono arrivata molto vicina, ma è un traguardo che ancora mi manca e che desidero fortemente”.

Condividi: