A Torino indagato amministratore delegato Trenitalia

(ANSA) – TORINO, 18 AGO – Gli amministratori delegati di Trenitalia, Vincenzo Soprano, e Svi (Società Viaggiatori Italia,che è una filiale della francese Sncf), Frédéric Fhal, sono indagati dal pm di Torino Raffaele Gauriniello nell’inchiesta sui rischi legati alla presenza di un solo macchinista su alcuni treni in Piemonte. Secondo il pm, che ipotizza la violazione del testo unico sulla sicurezza dei lavoratori, serve troppo tempo per soccorrere un macchinista colto da malore quando il treno si trova in galleria.

Condividi: