Galantino, politica è piccolo harem cooptati e furbi

(ANSA) – ROMA, 18 AGO – La politica di Alcide De Gasperi “non è quella che siamo stati abituati a vedere oggi, vale a dire un puzzle di ambizioni personali all’interno di un piccolo harem di cooptati e di furbi”. Lo dice il segretario generale della Cei, mons. Nunzio Galantino, nella sua Lectio degasperiana. Galantino non è a Pieve Tesino (Trento) ma ha lasciato alla Fondazione il testo che aveva preparato. “I veri politici segnano la storia ed è con la storia che vanno giudicati”.

Condividi: