Usa: alla Casa Bianca primo transessuale dichiarato

(ANSA) – WASHINGTON, 18 AGO – Si chiama Raffi Freedman-Gurspan ed è il primo transessuale dichiarato che entra alla Casa Bianca come parte dello staff. Il ‘gesto’ altamente simbolico è stato annunciato da Valerie Jarrett, una delle più strette collaboratrici del presidente Barack Obama, che ha sottolineato come l’impegno di Freedman-Gurspan a migliorare la vita dei transessuali d’America “riflette i valori dell’amministrazione Obama”.

Condividi: