Isis: Fabius, a Palmira ennesimo crimine, barbaro assassinio

(ANSA) – PARIGI, 19 AGO – “Questo barbaro assassinio si aggiunge alla lunga lista dei crimini commessi da quattro anni in Siria. I responsabili di tutti questi atti dovranno renderne conto davanti alla giustizia”. Così il ministro degli Esteri francese Laurent Fabius commenta la notizia dell’uccisione del responsabile del sito archeologico di Palmira, Khaled Asaad. “Solo una soluzione politica, fondata sui principi del comunicato di Ginevra, permetterà di mettere fine al conflitto in Siria”, aggiunge il ministro.

Condividi: