Tribunale Figc: il Catania farà ricorso

(ANSA) – CATANIA, 20 AGO – Il Calcio Catania ricorrerà alla Corte Federale di Appello contro la decisione del Tribunale Federale Nazionale che ha disposto la retrocessione in Lega Pro della società etnea con 12 punti di penalizzazione. E’ stato lo stesso club rossazzurro a ufficializzare la decisione, presa dopo la pronuncia odierna, peggiorativa rispetto alle richieste formulate dal procuratore federale Stefano Palazzi. “Riteniamo la sanzione troppo gravosa”, ha detto Edoardo Chiacchio, legale del Catania Calcio.

Condividi: