Turchia: nuovi raid contro Pkk a confine con Iraq

(ANSA) – ISTANBUL, 20 AGO – L’aviazione turca ha condotto la notte scorsa nuovi raid aerei contro campi del Pkk curdo al confine turco-iracheno. Secondo i media locali, si tratta di una reazione all’esplosione che ieri ha ucciso 8 soldati turchi nella provincia sudorientale di Siirt. I jet F-16 turchi, partiti dalla base di Diyarbakir, hanno bombardato le postazioni del Pkk nell’area di Karacali per circa un’ora, entrando nello spazio aereo iracheno.

Condividi: