Usa: sale bilancio arresti St. Louis, 9 persone in manette

(ANSA) – NEW YORK, 20 AGO – E’ salito a nove il numero delle persone arrestate a St. Louis, in Missouri, dopo le proteste scoppiate per l’uccisione di un giovane nero ad un anno dalla morte del 18enne afroamericano Michael Brown, freddato nella vicina Ferguson. Gli agenti hanno riferito di aver sparato al ragazzo, di nome Mansur Palla-Bey, 18 anni, dopo che questi aveva puntato una pistola contro di loro. In seguito alla sparatoria circa 150 persone si sono riunite per protestare contro la polizia.

Condividi: