Isis: Usa ad Australia, ‘operazioni anche in Siria’

(ANSA) – SYDNEY, 21 AGO – Gli Usa hanno chiesto all’Australia di estendere ai cieli della Siria le operazioni di guerra aerea contro obiettivi dell’Isis – bombardamenti e ricognizioni – finora limitate all’Iraq. La richiesta è stata presentata all’ambasciata australiana a Washington e “chiede in primis di permettere agli aerei australiani di attraversare il confine in appoggio alle operazioni della coalizione per accrescere le capacità di neutralizzare i combattenti dello Stato Islamico che fuggono dall’Iraq”.

Condividi: