Immigrazione: Macedonia, lacrimogeni contro migranti

(ANSA) – ROMA, 21 AGO – La polizia macedone ha lanciato gas lacrimogeno per disperdere migliaia di immigrati che cercavano di entrare in Grecia: lo riporta la Bbc online. Un gran numero di immigrati hanno trascorso la notte lungo il confine sud del Paese dopo che Skopje ha dichiarato lo stato di emergenza.

Condividi: