Usava divisa per ottenere benefici,vigile sospeso a Piacenza

(ANSA) – PIACENZA, 21 AGO – Concussione e truffa sono le accuse che hanno portato la procura di Piacenza a chiedere al gip la sospensione dal servizio per un ispettore capo della Polizia municipale. L’uomo, 59 anni, avrebbe usato la divisa per ottenere piccoli ma continui benefici: spesa, caffè, materiale edile per ristrutturare la casa, legna per il camino di casa e altro ancora. Deve anche rispondere di truffa: era in malattia ma i finanzieri lo hanno sorpreso a scaricare dall’auto porte per casa.

Condividi: