Aggredito con acido: Martina Levato separata dal suo bimbo

(ANSA) – MILANO, 21 AGO – Il bimbo di Martina Levato, la ragazza condannata per un’aggressione con l’acido, è stato dimesso dalla clinica Mangiagalli di Milano. Martina Levato e il suo bimbo sono stati quindi separati a seguito del provvedimento dei giudici minorili. Il bimbo dovrebbe essere portato in una comunità protetta per minori, mentre la madre dovrebbe tornare in carcere. Martina allo stato non è ancora uscita dalla clinica Mangiagalli.

Condividi: