Yemen: combattimenti nel sud, almeno 48 civili morti

(ANSA) – SANAA, 21 AGO – Almeno 48 civili sono stati uccisi e altri 50 sono rimasti feriti ieri sera in combattimenti nella città di Tais, nel sud dello Yemen: lo hanno reso noto funzionari medici che hanno voluto mantenere l’anonimato. Ventitre civili sono stati uccisi dai ribelli mentre gli altri sono morti a causa dei raid aerei sauditi. Tra le vittime ci sono anche almeno dieci bambini.(ANSA).

Condividi: