Russia e Cina lanciano grandi esercitazioni navali comuni

(ANSA) – MOSCA, 21 AGO – Sale la ‘febbre da wargames’ innescata dalla crisi ucraina, aumentando i rischi di uno scontro vero tra Russia e Nato, secondo i moniti di alcuni media e think thank occidentali. Russia e Cina hanno lanciato al largo di Vladivostok, nel Mar del Giappone, “la più grande esercitazione nella storia della cooperazione tra le due marine”, si è vantata Mosca: vi partecipano 22 navi da guerra, sino a 20 jet ed elicotteri, 40 unità di veicoli blindati ed oltre 500 marines.

Condividi: