Ashley Madison: vip, politica, militari in sito piratato

(ANSA) – NEW YORK, 21 AGO – Vip, politica, forze armate. Dopo la fuga di dati, è scattata la caccia. La star del reality Josh Dugger si è cosparso il capo di cenere dopo che il suo nome è stato indicato come uno dei 37mln di clienti del sito per “adulteri” Ashley Madison. Ma ci sarebbero anche, tra gli “infedeli”, centinaia di dipendenti del governo federale, con incarichi al Congresso. Lo scandalo sta facendo tremare i palazzi mentre in Gb una moglie tradita ha contattato uno studio legale per chiedere il divorzio.

Condividi: